+39 380 9049 909 info@guideturistichenapoli.com

Login

Sign Up

After creating an account, you'll be able to track your payment status, track the confirmation and you can also rate the tour after you finished the tour.
Username*
Password*
Confirm Password*
First Name*
Last Name*
Email*
Phone*
Country*
* Creating an account means you're okay with our Terms of Service and Privacy Statement.

Already a member?

Login
+39 380 9049 909 info@guideturistichenapoli.com

Login

Sign Up

After creating an account, you'll be able to track your payment status, track the confirmation and you can also rate the tour after you finished the tour.
Username*
Password*
Confirm Password*
First Name*
Last Name*
Email*
Phone*
Country*
* Creating an account means you're okay with our Terms of Service and Privacy Statement.

Already a member?

Login

By

Febo Quercia
Dopo l’enorme successo de “L’amica geniale” di Elena Ferrante, NarteA realizza il suo primo Road-Book, un nuovo format per condurre i visitatori di Napoli sulle tracce delle protagoniste del bestseller mondiale. A partire da domenica 4 novembre (ore 11), si dà il via a un nuovo itinerario ispirato alla città raccontata nel romanzo, che con...
Read More
Il cimitero delle Fontanelle è un antico ossario situato in un’ antica cava di tufo nel cuore del rione Sanità, utilizzato a partire  dalla seconda metà del XVII secolo per raccogliere i resti dei morti durante le grandi epidemie di peste e colera e di quanti non avessero la possibilità economica tale da garantirsi una degna sepoltura all’interno...
Read More
ilCartastorie, Museo dell’Archivio Storico del Banco di Napoli, nato per valorizzare l’enorme patrimonio di storie e di personaggi custodito nelle scritture degli antichi banchi pubblici napoletani, è un museo unico nel suo genere, diviso tra l’antichità dei testi e le installazioni multimediali che raccontano la Napoli che fu, tra fatti, misfatti, storie e persone. La fruizione degli...
Read More
Un tuffo nel passato attraverso un’esperienza multisensoriale, per conoscere e scoprire nel dettaglio, le realtà storiche di Ercolano e Pompei prima dell’eruzione vesuviana del 79 d.C.. Questa la mission del MAV, struttura che nasce nel cuore di Ercolano e che garantisce una nuova modalità di fruizione culturale. Il visitatore sarà trasportato in un contesto virtuale...
Read More
A Positano si tiene ad Agosto la Festa della Madonna Nera e lo Sbarco dei Saraceni. La festa inizia con la sollevazione della Madonna ed è tradizione riproporre sulla spiaggia lo sbarco dei Saraceni, avvenuto nella seconda meta del XVI sec. La conca di Positano che si staglia sin su le vette dei Monti Lattari,...
Read More
La festa di Sant’Anna risale ad una tradizione del secolo scorso. Il 26 di Luglio, d’ogni anno, le donne gravide andavano in processione a venerare l’effige della Madre della Madonna che si trovava in una cappella nella baia di Cartaromana. Esse erano accompagnate da un corteo composto dalle barche dei pescatori, che per l’occasione addobbavano...
Read More
La Piedigrotta è la più tumultuosa, gioconda e pittoresca delle feste popolari napoletane. Le sue origini risalgono alle antiche celebrazioni dei baccanali erotici, antichissimi riti che si celebravano di notte a ritmo di canti osceni intorno al simulacro del dio Priapo. Una festa legata visceralmente a due luoghi simbolo della città: la Cripta Neapolitana, in cui si celebravano le...
Read More
A Solopaca nel beneventano nel mese di Settembre si tiene ogni anno la storica festa dell’uva, una delle manifestazioni più note e attese in Campania che richiama ogni anno migliaia e migliaia di visitatori. Per una settimana nel borgo antico di Solopaca tanta musica, cultura e gastronomia e poi la domenica la tanto attesa sfilata dei Carri Allegorici costruiti...
Read More
Come molte feste cristiane anche la Candelora ha origine remote. Nella tradizione celtica, la festa di Imbolc, segnava il passaggio tra l’inverno e la primavera, cioè il momento tra la più profonda oscurità a quello del risveglio e della luce. Nel mondo romano la Dea Februa, altro nome di Giunone, veniva festeggiata alle calende di Febbraio (primo...
Read More
Il legame tra la tradizione del Presepe e Napoli e cosi esclusivo che il termine “presepe napoletano” indica ormai una realtà a sé.Il presepe napoletano vanta tra le sue statuine non soltanto i personaggi classici, Santa Famiglia, magi, pastori e figuranti dei mestieri, ma la rappresentazione, spesso caricaturale, di personaggi famosi del passato e del presente, così che è facile...
Read More
1 2
Translate »